Obiettivo


IDENTITA’ DELLA SCUOLA

 
Nella Scuola dell’Infanzia e nella Primaria si pone la massima cura per rispettare la centralità dell’alunno

  • accogliendolo con amorevole attenzione nella sua individualità;
  • valorizzando le sue capacità;
  • aiutandolo a crescere nella verità e nell’amore;
  • stimolandolo ad aprirsi gradualmente all’inserimento nel tessuto sociale;
  • offrendogli la possibilità di assumere un’adeguata competenza comunicativa ed espressiva nei vari linguaggi attraverso l’acquisizione degli strumenti di base per la sua alfabetizzazione culturale.

A questo scopo si opera in continuità educativa e didattica tra la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Primaria, in dialogo costante con la famiglia, la cui collaborazione è indispensabile.

Lo sforzo quotidiano degli operatori scolastici, docenti e non docenti, è quello di creare una serena comunità educante, che stimolata dal carisma di S. Domenico, il cui motto è VERITAS, possa “camminare insieme ai ragazzi nella verità per la vita”, offrendo loro un clima familiare , semplice e serio, capace di influire positivamente sulla loro crescita umana.

Richiamandoci a questi principi, per l’anno scolastico 2013- 2014 la Comunità Educante privilegerà un particolare aspetto in ambito educativo, ponendolo come elemento fondamentale in tutte le attività.
 
Obiettivo generale

Aiutare il bambino a conoscere e sviluppare le varie dimensioni del proprio essere per costruirsi una personalità forte e ricca di valori.
 
Obiettivi specifici
  • Aiutarlo a coltivare la “verità” di se stesso e in se stesso.
Ciò significa  imparare a : riconoscere le proprie qualità ed i propri limiti,

potenziare i propri aspetti positivi e saperli trasmettere agli altri,

controllare e correggere i lati negativi,

assumersi la responsabilità del proprio comportamento.
 
  • Guidarlo al rispetto verso gli altri in una atmosfera di pace e amore.
Ciò significa:  accogliere l’altro nella sua diversità,

riconoscere che ha dei diritti uguali ai miei,

non  fare a lui ciò che non piace a me,

scoprire tutto il bene che c’è in lui.


FINALITÀ EDUCATIVE DELLA SCUOLA

 
Dalla nostra identità, riaffermata oggi con consapevolezza, discendono alcune caratteristiche proprie del nostro servizio educativo offerto alle famiglie e che i genitori stessi hanno evidenziato come motivi di scelta di questa scuola e consolidate nel tempo.

Desideriamo garantire:

·     una scuola coerente con l’ispirazione cristiana  con il colore del Carisma delle Suore Domenicane di Santa Caterina da Siena, qualificata per il rigore culturale, la fondazione scientifica dei contenuti e dei metodi adottati. Una scuola impegnata a realizzare condizioni sempre più adeguate dal punto di vista metodologico-didattico, organizzativo e laboratoriale, dove l’esigenza di unitarietà progettuale è motivata dalla necessità di giungere ad una coerente integrazione con il Piano dell’Offerta Formativa, in modo da rappresentare una reale continuità del processo formativo realizzata anche attraverso la valorizzazione della pluralità degli interventi educativi;

 

·    Un patto in cui le diverse componenti, suore, genitori, alunni, docenti e personale non docente  sono impegnati nel rispetto delle reciproche competenze, a condividere il progetto e a collaborare per la sua realizzazione;

una particolare cura nel favorire un rapporto costante ed organico con le famiglie a cui è            riconosciuto l’originario ed irrinunciabile diritto di educare. La nostra scuola, consapevole delle notevoli difficoltà che oggi la famiglia incontra nell’adempiere l'attività educativa, è impegnata ad affiancare e sostenere i genitori rispondendo alle loro esigenze anche con iniziative ed interventi concordati insieme.

·     Un personale educante (docenti ed ausiliari), professionalmente qualificato e impegnato per una testimonianza di vita cristiana che renda credibile quella sintesi di cultura, fede e vita che si propone agli allievi;

·    una effettiva valorizzazione delle potenzialità proprie di ciascun alunno, e di ciascun   componente della comunità educante con le seguenti modalità:

»    promuovendo la crescita armonica e globale di ciascuno

»    partendo da ciò che è posseduto da ciascuno, come base positiva di ogni altro possibile     progresso

»    educando all’autonomia operativa e di giudizio.

·   Così caratterizzata nella sua identità, la nostra scuola, svolge un servizio di     pubblica utilità non limitato ai soli cattolici, ma aperto a tutti coloro che mostrino di apprezzare il suo Progetto Educativo.

·   La nostra è quindi una scuola pluralista, aperta al dialogo con le altre scuole, impegnata a collaborare con gli organismi di partecipazione e di coordinamento a livello locale e diocesano. 
 
OBIETTIVI

 

Tutta l’attività scolastica segue quanto è stabilito dalle indicazioni ministeriali e i libri di testo usati sono scelti tra quelli che offrono maggiori garanzie per un’impostazione seria dell’approccio allo studio.

All’inizio dell’anno scolastico le insegnanti presentano ai genitori la programmazione annuale nelle  sue linee principali e nelle finalità da raggiungere.

 

Gli obiettivi comuni, a cui tutto il corpo docente fa riferimento nell’ambito didattico, sono:

-seguire nel processo di apprendimento una linea graduale che aiuti il singolo a sviluppare tutte le proprie capacità, motivandolo ad impegnarsi nelle attività perché arricchisca le proprie conoscenze e le proprie competenze;

-progredire  verso una completa alfabetizzazione culturale con l’apprendimento dei contenuti e dei linguaggi delle varie discipline, comprese quelle legate ai nuovi linguaggi, come informatica, seconda Lingua, musica, immagini televisive e telematiche;

-attribuire importanza fondamentale all’insegnamento della varie discipline attenendosi ai programmi previsti dalla nuova riforma.

-progettare momenti per attività di consolidamento, di approfondimento, di recupero;

-promuovere in particolare interventi individualizzati per favorire l’integrazione anche degli  alunni con  BES: bisogni educativi speciali secondo il PAI: piano annuale d’ inclusività.

 

Nessun commento: